Chiedere la concessione di spazi di proprietà dell'Amministrazione

Descrizione

Chiedere la concessione di spazi di proprietà dell'Amministrazione

Gli immobili di proprietà dell'Amministrazione possono essere dati in uso, per singoli eventi o per un periodo prolungato, ai soggetti che ne facciano domanda. Ad esempio, un'associazione culturale o un'associazione sportiva possono utilizzare per tutto l'anno lo spazio idoneo allo svolgimento delle attività che hanno programmato.

In particolare possono chiedere l'utilizzo di immobili di proprietà dell'Amministrazione:

  • enti pubblici
  • associazioni
  • organizzazioni politiche e sindacati
  • cooperative
  • scuole
  • soggetti privati.

Il Comune può definire clausole specifiche di utilizzo indicandole nel Regolamento comunale.

Per utilizzare impianti affidati a una gestione esterna, le domande devono essere inoltrate direttamente al gestore dell'impianto.

In Comune di Castel d'Ario …

Per la concessione di spazi comunali sono previste le seguenti tariffe a seconda del tipo di spazio e del richiedente:

Sala Palazzo Pretorio

Iniziative in collaborazione con l'amministrazione comunaleGratuito
Attività delle associazioni locali iscritte all'albo comunale e dei partiti o gruppi politici122,00€
Manifestazioni culturali organizzate da soggetti non compresi nel punto precedente244,00€
Matrimoni con almeno un promesso sposo residente30500€
Matrimoni con nessun promesso sposo residente549,00€
utilizzo spazio interno al castello ( massimo 2 ore) per brindisi, rinfresco, senza preparazione in loco366,00€
Quanto non contemplato nei punti precedenti previo assenso del Sindaco610,00€

 

Sala Casa Pinelli

Con priorità ai gruppi consiliariGratuito
Attività delle associazioni locali iscritte all'albo comunale e iniziative patrocinate e/o in collaborazione con l'amministrazioneGratuito
Attività e iniziative non commerciali, rivolte ai cittadini di Castel d'Ario, poste in essere da soggetti diversi da quelli dei punti precedenti61,00€
Iniziative e attività di soggetti diversi da quelli specificati ai punti precedenti97,60€

 

Per entrambe le sale:

  • è vietato il consumo di cibi e bevande e l'uso di candele all'interno della sala di palazzo pretorio
  • per i giorni feriali le chiavi per l'utilizzo della struttura verranno consegnate in orario d'ufficio di apertura al pubblico, lo stesso giorno dell'utilizzo mentre per i giorni festivi verranno consegnate non prima delle 12:00 del giorno antecedente
  • l'uso della sala si intende per il giorno stesso dell'evento-cerimonia e non deve essere addobbata il giorno prima. L'eventuale necessità di un giorno in più dovrà essere pagato
  • la sala deve essere restituita nello stato in cui è stata consegnata, saranno a carico dell'utilizzatore eventuali danni e pulizie che si rendessero necessarie dopo l'uso
  • non è consentito l'apporto di strumentazione tecnica come, ad esempio, ulteriore amplificazioni, proiettori o altro al di fuori di quella in dotazione, se non previa verifica da parte del competente ufficio relativamente alla compatibilità con l'immobile.

Approfondimenti

Per la concessione degli spazi è previsto il pagamento di una tariffa che varia a seconda della durata della concessione.

A garanzia dell'esatto e puntuale pagamento per l'utilizzo degli spazi di proprietà dell'Amministrazione e per gli eventuali danni che potrebbero essere arrecati a strutture, attrezzature e annessi, potrebbe essere necessario versare anche un deposito cauzionale che rimane vincolato per tutta la durata dell'evento. 

Al termine della concessione sarà effettuato un controllo delle condizioni dell’impianto per verificare che sia stato utilizzato correttamente.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa