Comunicare l'inizio dei lavori per impianti alimentati da fonti rinnovabili (CEL)

Comunicare l'inizio dei lavori per impianti alimentati da fonti rinnovabili (CEL)

La comunicazione di inizio dell'attività di edilizia libera (CEL) è prevista e disciplinata dal Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380, art. 6, e la modulistica di riferimento è quella approvata con Decreto del Direttore denerale 20/11/2012, n. 10484.

Sono soggetti a CEL gli interventi elencati al punto 3.1 delle linee guida allegate alla Deliberazione della Giunta regionale 18/04/2012, n. 9/3298 e riportati nei quadri sinottici dell’Allegato 2.

L'interessato, prima dell’inizio dei lavori, deve inviare la CEL al Comune allegando ad essa la documentazione prevista dal Punto 3.2 delle linee guida allegate alla Deliberazione della Giunta regionale 18/04/2012, n. 9/3298. La CEL non costituisce titolo idoneo per realizzare eventuali opere per la connessione alla rete elettrica.

La CEL deve essere trasmessa esclusivamente in modalità telematica attraverso un servizio applicativo che Regione Lombardia ha predisposto all'interno della piattaforma informatica MUTA (Modello Unico Trasmissione Atti) raggiungibile dal sito web www.muta.servizirl.it (Decreto del Direttore generale 21/11/2012, n. 10545).

 

Ultimo aggiornamento: 07/01/2020 19:10.45