Certificato di destinazione urbanistica (CDU)
( Il certificato di destinazione urbanistica deve essere rilasciato dal dirigente o responsabile del competente ufficio comunale entro il termine perentorio di trenta giorni dalla presentazione della relativa domanda. urn:nir:presidente.repubblica:decreto:2001-06-06;380~art30 )

Iter

Il certificato è rilasciato entro 30 giorni dalla presentazione della domanda (Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380, art. 30, com. 3). Ha validità per un anno dalla data di rilascio se, per dichiarazione dell'alienante o di uno dei condividenti, non ci siano modifiche degli strumenti urbanistici.

In caso di mancato rilascio nel termine previsto, il certificato può essere sostituito da una dichiarazione dell'alienante o di uno dei condividenti attestante l’avvenuta presentazione della domanda, nonché la destinazione urbanistica dei terreni secondo gli strumenti urbanistici vigenti o adottati (Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380, art. 30, com. 4).

Rilascio di provvedimenti finali
Quando il procedimento amministrativo si conclude positivamente è emesso un provvedimento (Legge 07-08-1990, n. 241, art. 2). Per ottenere il rilascio del provvedimento consulta la sezione servizi connessi.
Durata massima del procedimento amministrativo
30 giorni
Pagamenti
Diritti di segreteria (fino a 5 mappali) 40,00 €
Diritti di segreteria (da 6 a 10 mappali) 60,00 €
Diritti di segreteria (in aggiunta per ogni mappale oltre 10) 2,00 €
Marca da bollo (per la richiesta) 16,00 €
Marca da bollo (per il rilascio) 16,00 €

Moduli da compilare e documenti da allegare
Richiesta di certificato di destinazione urbanistica
Copia del documento d'identità
Copia dell'estratto mappa catasto terreni
Dichiarazione di pagamento dell'imposta di bollo per il rilascio del certificato
Dichiarazione di pagamento dell'imposta di bollo
Ulteriori mappali oggetto della richiesta di certificato
Ultimo aggiornamento: 26/07/2019 11:40.26